fbpx

La Regina resiste


Il nostro incantesimo dura da secoli e consiste nella nostra immutabilità.
La tradizione è la nostra forza.
La modernità non è la risposta a tutto, a volte lo è anche l’antichità.

Da secoli l’incantesimo della monarchia britannica risiede nella sua immutabilità, un pilastro che ha resistito alle tempeste del cambiamento. La tradizione non è semplicemente un retaggio; è la linfa vitale che ha sostenuto la corona attraverso gli anni, dimostrando che, in un mondo in rapido movimento, l’antichità può talvolta offrire risposte più profonde di qualsiasi novità moderna.

Nella sesta stagione di The Crown, disponibile su Netflix, si apre un nuovo capitolo che mette in luce la crescente tensione tra la tradizione secolare della monarchia e le pressioni della modernità. Nel sesto episodio la Regina Elisabetta II, di fronte alla crescente popolarità del Primo Ministro Tony Blair, avverte l’ombra della modernità minacciare la storica aura della corona. La Regina si avvicina a Blair in cerca di consigli, segnando l’inizio di una danza delicata tra il conservare e il rinnovare.
La resistenza emerge come tema centrale, manifestandosi in varie forme. Lo staff reale e l’entourage della Regina mostrano una marcata riluttanza verso il cambiamento, vedendo in esso più una minaccia che un’opportunità. Parallelamente, Blair, insieme a sua moglie Cherie e ai suoi consiglieri, sfida la monarchia a riconoscersi in uno specchio moderno, suggerendo innovazioni che sembrano insormontabili per un’istituzione avvolta nella tradizione.

Al centro di questa tempesta sta Elisabetta II. La sovrana si confronta non solo con le resistenze esterne ma anche con quelle interne. La sua ricerca di autoaccettazione e la volontà di abbracciare le proprie convinizioni sono le metafore di un viaggio più ampio verso la realizzazione di quale identità possa assumere -o mantenere- una monarchia nel XXI secolo.
Ma è possibile per le organizzazioni con radici più antiche e profonde trovare un nuovo posto in un mondo che cambia rapidamente, senza sacrificare ciò che le rende uniche?


Fotogramma da The Crown

>> Leggi tutte le Riflessioni che fanno parte di questa newsletter


Lascia un commento

Ogni mese la newsletter è un’occasione per condividere le riflessioni e le progettualità nate all’interno dell’équipe e per raccogliere input da chi ci legge.
Se non lo hai ancora fatto, diventa anche tu parte di una rete di pensiero e di immaginazione. Iscriviti qui.