Il servizio

Le opportunità di finanziamento sono molteplici e il rischio, se non sappiamo cosa stiamo cercando, è quello di non trovare nulla e farci cogliere da un senso di frustrazione e dal pensiero che i soldi non ci siano. Ma non è così.

È sempre l’ora dei bandi

I bandi non vengono pubblicati quando li si desidera e nonostante ciò il loro flusso è continuo. La media giornaliera dei bandi attivi degli ultimi anni è stata di 950; ogni 2 settimane sono 145 i nuovi bandi pubblicati da istituzioni pubbliche, da imprese e da fondazioni. Gli ambiti a cui afferiscono sono diversificati: dal welfare alla cultura, dall’innovazione tecnologica alla formazione, dall’imprenditorialità alla cooperazione sociale o internazionale.
Il Bando nella matassa li raccoglie tutti, monitorando ogni giorno più di 3.500 enti finanziatori.

Il nostro approccio, il funding mix

Si tratta di un modo complesso di osservare e percorre le differenti ipotesi di finanziamento, che considera sia lo strumento di finanziamento, sia l’ente finanziatore.
Consideriamo i limiti e le potenzialità insite nell’idea progettuale: la natura di un progetto porta a privilegiare alcune modalità di finanziamento piuttosto che altre (e quindi a privilegiare i bandi piuttosto che il fundraising, la finanza d’impatto piuttosto che le erogazioni a sportello..). Anche la natura giuridica di chi cerca il finanziamento (l’essere un libero professionista, un’associazione, una srl, un gruppo informale..) apre ad alcuni finanziatori mentre chiude la possibilità di accedere ad altri.
Valutiamo attentamente organizzazioni e progetti, per trovare la strada migliore per raggiungere obiettivi e trovare le risorse necessarie per raggiungerli.

Per trovare il giusto bando per il tuo progetto.
Per non perdere tempo nella ricerca di fonti e finanziamento e dedicarsi alla progettazione.
Per conoscere sempre nuovi enti erogatori.
Per non perdere nessuna delle opportunità a disposizione.

Prenota una chiamata di presentazione del servizio

Rispondiamo al tuo bisogno

Il Bando nella matassa vede le sue prime mosse all’interno dell’équipe di Excursus.

Nel tempo, durante momenti di consulenza o di affiancamento alla progettazione, i nostri clienti hanno iniziato a raccontarci idee progettuali che ci parevano molto belle e di servizi che ci sembravano molto utili. Spesso queste idee necessitavano di risorse economiche per prendere avvio così come, altrettanto spesso, i servizi avevano bisogno di un investimento economico per continuare a esistere.

È da quei momenti di condivisione che abbiamo iniziato a raccogliere i bandi e a monitorare gli enti finanziatori, nell’intento di supportare i nostri clienti nel dare corpo a bei progetti e fornire ossigeno a servizi imprescindibili ma in asfissia. Così piano piano ha preso forma il Bando nella matassa che dal giugno del 2014 abbiamo reso accessibile a tutti coloro che siano interessati.

Il Bando nella matassa aiuta a trovare risorse economiche ma è anche il tramite per creare altre forme di accompagnamento, sia coprogettando, sia creando percorsi di consulenza che aiutino le organizzazioni a sviluppare al meglio i propri percorsi di crescita, a centrare i propri obiettivi, a invertire – se necessario – la rotta verso nuove prospettive.


Ci piace offrire nuovi spunti e spiegare come facciamo le cose.
Scopri alcune delle nostre riflessioni su bandi e finanziamenti: